Caricamento

attendere un momento

Marketing Digitale: cos’è e perché può essere utile per il tuo business

Grazie agli eventi di questo 2020 ci siamo resi conto di quando sia fondamentale, per qualsiasi tipo di business, essere presente online. Credi che questo assunto non si applichi al tuo tipo di business, che magari eroga servizi locali che non possono essere spediti in tutto il mondo? Pensa ai ristoratori che avevano già un sito internet e una forte community: durante il lockdown non hanno dovuto fare altro che organizzarsi per le consegne a domicilio, ma avevano già tutto l’occorrente per comunicare e mettersi in contatto con i propri clienti abituali. Pensa con quanto ritardo, invece, hanno iniziato a fare le consegne a domicilio quei locali che hanno prima dovuto realizzare il proprio sito e creare una fan base. Credi ancora che il Digital Marketing non possa fare al caso tuo?

Marketing digitale: di cosa si tratta?

Per marketing digitale s’intende, appunto, quella fetta del marketing che si occupa di erogare servizi al cliente in maniera digitale, ovvero online. Attenzione però: non sempre però corrisponde al negozio online! Uno degli obiettivi del digital marketer, infatti, è quello di raggiungere il cliente e di aiutarlo nella sua esperienza di acquisto, che si può poi concludere sia online che offline, o di seguirlo nel post vendita con consigli sull’uso e sulla manutenzione del prodotto che ha acquistato.

Una delle principali attività di un digital marketer è quella di fare in modo di essere trovati dai clienti… in una sola parola? SEO! Si tratta di un acronimo che sta per Search Engine Optimization, ovvero ottimizzazione per i motori di ricerca. Ma di cosa si tratta? La SEO è un processo che, tramite l’analisi delle parole chiave che gli utenti cercano per uno specifico argomento, ottimizza i siti in modo che appaiano tra i primi risultati delle ricerche. Un’altra parte consistente del lavoro di un marketer digitale è la gestione delle community online: si tratta di un compito fondamentale oggi come oggi, perché i clienti e i potenziali clienti si fidano delle opinioni dei loro simili e sono molto attenti al modo in cui le aziende comunicano con loro. Ecco perché quella del Social Media Manager è una professione tanto ambita quanto difficile da saper fare bene: se da una parte ormai tutti usano i social, per lavoro o per diletto, dall’altra ci sono tutta una serie di cose da non fare nella comunicazione aziendale che solo chi se ne intende conosce. È fondamentale perciò affidarsi a dei professionisti che sappiano curare al meglio i social e creare una community che possa poi convertirsi in clienti veri e propri.

Perché tutti dovrebbero essere presenti online

Siamo costantemente bombardati di notizie e dati che non fanno altro che confermare quanto i più visionari sostenevano già dalla nascita di internet: il futuro è digitale, e se vuoi far parte del futuro devi essere digitale. Ad oggi sempre più persone hanno accesso alla connessione internet e ne usufruiscono grazie al loro smartphone, e questo ha cambiato profondamente non solo il processo di acquisto, ma anche e soprattutto il processo di decisione d’acquisto: se una volta le persone ricorrevano ai consigli di amici e conoscenti per scegliere quale prodotto acquistare, oggi ci si fida delle recensioni online e delle scelte dell’influencer del momento. Qualsiasi sia il business di cui si parla, è fondamentale che il cliente ti possa trovare e conoscere prima online.